“...esiste una maniera per arrivare dù ore prima a Lione: se parte dù ore prima da Lione!”. (Ascanio Celestini) - NO TAV

domenica 6 dicembre 2015

MISSIONE COMPIUTA - Mezza Maratona di Monopoli OK

Salento Half Marathon (Collepasso) tempo finale 1h 46' 52''.
Mezza Maratona di Monopoli tempo finale 1h 44' 37''.


Il titolo del post è abbastanza esplicito: missione compiuta per questa domenica di corsa che mi regala una bella soddisfazione, quella di aver abbassato di oltre due minuti il tempo della mia precedente 21 di appena due settimane fa. E se ne avrò la possibilità (mi sono già iscritto) domenica prossima mi misurerò ancora su questa distanza nella classicissima di Corigliano d'Otranto.
Non sarà facile superarmi a distanza così ravvicinata, ma ormai sono dentro a questa sfida e ci proverò.



Diciamo che il bel tempo nella mezza di oggi è stato il frutto di una gara oculata e saggia, partita da Monopoli un pò più lenta del solito per la presenza di quasi 2.000 podisti al via e per la scelta di un percorso che fin dalle prime battute si sviluppa nel centro storico di Monopoli, con tante curve e tante stradine strette che lasciano poco margine alla velocità. Poco male, anzi, sono tutte energie che mi ritroverò sulla strada per Polignano a Mare, un pò una delusione visto che per raggiungere la città di Domenico Modugno ci tocca subirci un lunghissimo rettilineo che costeggia la statale. Mi sarei aspettato un percorso un pochino più suggestivo, ma, tant'è, quello era e quindi ho aguzzato la concentrazione e non mi sono concesso distrazioni paesaggistiche.
Giunti a Polignano invece, diciamo a metà gara, il lungomare si apre in tutta la sua suggestiva bellezza e nella seconda parte, al giro di boa verso il ritorno a Monopoli, attraverso un lunghissimo corso in leggero falsopiano lungo il quale ho l'unica "crisi" della gara. Un paio di kilometri appannati per poi riprendermi subito dopo l'uscita dalla città e ripercorrere il tragitto verso Monopoli di ottima lena.



Mi sento bene, le gambe girano, non entro mai in affanno neppure quando percorro kilometri delicati come il 16°, 17° o il 18° a ritmi di 4:35, 4:45 o 4:48 a km.
Chiudo tutto sommato fresco, in progressione. Credo siano gli affetti dell'ottimo lavoro in allenamento, nel quale abbiamo trovato con Gigi e Mauro la giusta dimensione, il giusto ritmo e il mix perfetto tra velocità, potenza e lunghezza delle uscite.
Non sarà facile tenere fede al mio proposito di migliorare ancora domenica prossima a Corigliano. 1h 44' è un gran bel tempo. Se la settimana che verrà riuscirò a recuperare bene e tutto girerà come oggi, comunque, potrei riuscirci.
Suspance...


Nessun commento:

Posta un commento