“...esiste una maniera per arrivare dù ore prima a Lione: se parte dù ore prima da Lione!”. (Ascanio Celestini) - NO TAV

mercoledì 27 maggio 2015

CONFERENZA STAMPA - PORTOSELVAGGIO HALF MARATHON 2015


Si è svolta stamattina nell’Aula Consiliare del Comune di Nardò la conferenza stampa organizzata dalla Dott.ssa Ida Vitagliani per la chiusura della seconda edizione della Portoselvaggio Half Marathon-IX° Trofeo Corri in Aiuto.
I responsabili dell’Asd Sport Running Portoselvaggio, Giuseppe Spenga, e dell’Asd Salento in Corsa Veglie, Giuseppe De Maglie, unitamente al presidente del Rotary Club di Nardò, Dott. Cesare Sabato, hanno illustrato il rendiconto della manifestazione al Sindaco di Nardò, Avv. Marcello Risi, all’Assessore allo Sport, Flavio Maglio ed ai giornalisti locali presenti.
Grande entusiasmo e soddisfazione sono state espresse da parte di tutti i presenti per l’eccellente riuscita della manifestazione, sia dal punto di vista sportivo, sia da quello della promozione turistico-ricettiva del territorio, sia per l’ottimo risultato economico raggiunto con la donazione di 7.000 euro ai progetti di ricerca nell’ambito dei tumori cerebrali in età pediatrica portato avanti dal Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in collaborazione con l’Ospedale “Bambin Gesù” di Roma.
Il Dott. Sabato ha donato al Dott. Alessandro Cocciolo, presente alla conferenza stampa in rappresentanza del reparto diretto dalla Dott.ssa Assunta Tornesello, i due aerei realizzati in legno d’ulivo e significativamente donati alla manifestazione per la causa dal Colonnello Paolo Tarantino, Comandante del 61° Stormo dell’Aeroporto Militare di Galatina. I due pezzi unici, gioielli autentici dell’artigianato locale, costituiscono il Trofeo Corri in Aiuto 2015 e saranno esposti nel reparto di Lecce, unitamente al trofeo dello scorso anno offerto dall’artista neretino Daniele Dell’Angelo Custode. Un pensiero e la speranza di un sorriso in più per i piccoli ricoverati.
Alla conferenza era inoltre presente la Dott.ssa Maria Rosaria Filograna, medico chirurgo specialista in Pediatria, alla quale è andato l’augurio finale in quanto succederà l’anno prossimo alla Presidenza del Rotary Club di Nardò, affinchè possiamo raccontarci con la stessa soddisfazione la buona riuscita anche dell’edizione del prossimo anno.