“...esiste una maniera per arrivare dù ore prima a Lione: se parte dù ore prima da Lione!”. (Ascanio Celestini) - NO TAV

martedì 14 gennaio 2014

ANIMA E CORPO

Ragazzi, sono stanco ed ho bisogno di...correre!
Già, perchè da sempre mi riposo davvero solo quando corro, quell'ora o poco più (o poco meno) rappresenta il vero momento della giornata che riesco a dedicare a me stesso, ai miei pensieri, al mio corpo ed alla mia anima. E mi piaceeee....
In questi giorni entra nel vivo la preparazione di un progetto al quale accenno ormai da settimane eche oggi voglio toccare telegraficamente: stiamo organizzando una mezza maratona a Nardò. La mia società podistica e gli amici di Veglie e Galatone, in collaborazione col Rotary Club e con una quantità di altri amici che si stanno aggregando strada facendo. Una splendida faticaccia nella quale mi sono lanciato, anima e corpo, già da diversi mesi e che comincia a prendere forma in queste ore. Nei prossimi giorni, promesso, appena avremo definito le cose più importanti, dedicherò un mega post all'evento e vedrete come l'intero blog da qui al prossimo 11 maggio ruoterà attorno a questo evento. Ecco, vi ho svelato anche la data...!
Adesso passo e chiudo, non prima di dirvi che anche oggi la mia corsetta l'ho portata a casa: nei prossimi giorni, prima del 14 febbraio, prima cioè che la quota d'iscrizione mi costi una manovra finanziaria aggiuntiva, mi iscriverò alla Maratona di Roma. La preparazione continua: oggi solo 32', unico giro di portoselvaggio, ma con un eccezionale cambio di marcia rispetto ai giorni scorsi. Ho completato il ciclo di potenziamento (e si sente, altrochè!) e da oggi mi dedico a 10/12 gg. di velocità, compreso il cross che correrò domenica prossima ad Ugento. Prima dei lunghi nei quali, da febbraio, mi lancerò...anima e corpo.
Buonanotte.


Nessun commento:

Posta un commento