“...esiste una maniera per arrivare dù ore prima a Lione: se parte dù ore prima da Lione!”. (Ascanio Celestini) - NO TAV

venerdì 28 dicembre 2012

Il bello e cattivo tempo

Brutta giornata meteo oggi sul Salento, con le nuvole che hanno rovinato un inizio mattinata più che promettente, ma che poco prima di mezzogiorno ha deciso di non mantenere la promessa: pioggia, a tratti forte, cielo plumbeo ed uscita all'aria aperta finita...a gambe all'aria!
Vabbè, tutto previsto in realtà: il problemone degli allagamenti continui della mia strada ha sviluppato in me una sorta di "settimo senso", nel senso (appunto) che non passa giornata che io non chiuda dando uno sguardo approfondito alla situazione meteo del giorno dopo: così sapevo con diverse ore d'anticipo che la bella serata di ieri sarebbe durata poco ed infatti le nefaste previsioni sono state rispettate. Adesso pare, così dicono, che farà bello fino alla fine dell'anno, ma con temperature in forte calo (ed era pure ora!)
Tutto questo popò di introduzione per giustificare la mia odierna incursione in palestra, una rarità, ma necessaria, durata comunque poco meno di un'ora e mezza e tiratissima: 15 minuti di tapis roulant, tre quarti d'ora abbondanti di attrezzi (pettorali, braccia, gambe) ed infine un altro quarto d'ora di tapis roulant a tutta birra. Ho più che salvato la giornata e portato a casa un bell'allenamento di potenziamento generale, che ogni tanto non guasta.
Anzi, a pensarci bene da qui alla prossima primavera dovrei inserire almeno un giorno a settimana questa seduta di palestra che potrebbe tornarmi utile in previsione di un potenziamento fisico, anche in vista di qualche futuro trail, se mai un giorno deciderò davvero "cosa vorrò fare da grande". 
Intanto mi godo la mia "adolescenza"...guardo le previsioni meteo ed auguro a tutti una buonanotte ;)

Nessun commento:

Posta un commento