“...esiste una maniera per arrivare dù ore prima a Lione: se parte dù ore prima da Lione!”. (Ascanio Celestini) - NO TAV

martedì 22 maggio 2012

Al bar dello sport


Finche la barca va…e lasciamola andare, senza stare tanto a chiedersi come va, perché va, dove va.
Ora come ora la barca sta a mare, naviga, pianino ma naviga.
Ieri, lunedi, ho testato il percorso della manifestazione podistica organizzata dal Rotary di Nardò in un parco di Portoselvaggio soleggiato e un po’ ventoso, ma caldo a coloratissimo come non mai. Dieci kilometri immersi nella natura rigogliosa del parco che è il fiore all’occhiello dell’intera comunità neretina e che domenica prossima accoglierà una bella manifestazione podistica amatoriale, non competitiva, per ribadire qualora ce ne fosse ancora bisogno il legame forte ed indissolubile tra sport, natura e solidarietà.
Oggi, invece,stasera, pur essendo uscito ieri ho accettato l’invito dei miei compagni di società che mi rimproveravano una troppo lunga assenza da un giro corso con loro, tutti assieme. Perché oltre a salute, sport, natura e solidarietà, la corsa è anche amicizia, almeno nel nostro caso.
Altri 12,740 km al piccolo e medio trotto, trascorsi a discutere un po’ di tutto, finendo col parlare come sempre della crisi e delle vicende politiche italiane. Una sorta di bar dello sport, on the road.
Alla prossima.

Nessun commento:

Posta un commento