“...esiste una maniera per arrivare dù ore prima a Lione: se parte dù ore prima da Lione!”. (Ascanio Celestini) - NO TAV

mercoledì 10 dicembre 2014

Non ho l'età?!?!

Un leggero ma insidioso raffreddore mi tiene fermo per qualche ora e preferisco saltare l'uscita di questa sera per vedere di rimettermi in forma per domenica prossima, sperando di non dover rinunciare all'ultimo appuntamento dell'anno con la bella distanza dei 21 km di Corigliano, una classicissima salentina che da sempre si presenta come uno degli appuntamenti podistici più interessanti dell'intera stagione.
E' un fine anno intenso, questo si era capito anche dal tenore del mio ultimo post, ma non impossibile. Se mi riprendo bene da questo acciacco e riesco a chiudere il 2014 con una bella corsa a Corigliano non potrò davvero lamentarmi dell'anno che sta per chiudersi. Ho dato una sbirciatina ad un sito che il mio amico Massimiliano mi ha segnalato alcune settimane fa e ne sono rimasto davvero colpito: si tratta di www.ilpodista.com . In home page compare in alto a destra uno spazio dove, inserendo il proprio nome e cognome e selezionando l'anno di riferimento, è possibile avere in tempo reale una panoramica di tutte le gare svolte nel corso di quella stagione: gare, tempi, statistiche ed un mucchio di grafici ed altri dati interessanti. Il data base va indietro di tre anni. E' interessante vedere come nel mio caso il 2014 sia stato un anno piuttosto prolifico di gare ed anche se non ho registrato tempi da record, comunque è bello ripercorrere ogni singolo appuntamento con la memoria e vedere un pò l'evoluzione delle proprie prestazioni. Interessante.
Da registrare qualcosa che già sapevo: da quando, da tre anni ormai (compiuti pochi giorni fa), ho intrapreso la scelta alimentare vegetariana, corro di più, ma più lentamente. 
Oppure, come molto più pragmaticamente sostiene da tempo mia moglie...è solo l'età a correre di più.
Alla prossima.



Nessun commento:

Posta un commento