“...esiste una maniera per arrivare dù ore prima a Lione: se parte dù ore prima da Lione!”. (Ascanio Celestini) - NO TAV

mercoledì 28 agosto 2013

CRONACHE TERRESTRI E...SPAZIALI.

E' ufficiale: non riesco a stare fermo neppure un minuto!
I primi giorni di vacanza dal lavoro li sto impegnando per fare tutti quei piccoli e grandi...lavori (!) che altrimenti durante l'anno non sempre riescono al meglio: smontare, pulire, rimontare...insomma, non mi annoio.
Ieri sera sono riuscito a ricavarmi una bella corsa che è consistita, tabella alla mano, in un progressivo di 6 km (2x2x2) terribile, sul lungomare, con una umidità compresa tra 80 e 90%, roba da tagliare l'aria col coltello: pesante!!! Il Salento è immerso in una cappa d'afa assurda, temperatura abbastanza alta, ma percepita molto, molto di più.
Stasera ho un incontro con un carissimo amico di Veglie, responsabile di una società podistica con la quale stiamo pensando di gettare le basi per una manifestazione che a Nardò ormai manca da quasi tre anni e che forse è arrivato il tempo di rimettere in piedi. So già che me ne pentirò, ma che ci volete fare, la mia indole organizzativa ogni tanto emerge dagli abissi.
A proposito...continua nel frattempo la preparazione per la Passeggiata Podistica dei Santi Medici, che il prossimo 22 settembre giungerà alla sua settima edizione e che come ogni anno organizzo interamente io e qualche altra anima di buona volontà. Già pronte locandine, ambulanza, medico, autorizzazioni, mancano pacchi gara e ristori: se conoscete qualche sponsor!!! :)
Fin qui le cronache terrestri. Per quanto riguarda le cronache marziane, stamattina è partita la TDS, una della quattro gare comprese nel circuito UTMB. Spaziale.





1 commento: