“...esiste una maniera per arrivare dù ore prima a Lione: se parte dù ore prima da Lione!”. (Ascanio Celestini) - NO TAV

venerdì 14 settembre 2012

***SALDI*** Pensieri estivi, tutto al 50%

Questo pomeriggio, per la prima volta dopo circa 3 mesi di afa asfissiante e di temperature costantemente al di sopra dei trenta gradi, finalmente sono riuscito ad uscire alle 15:30.
Ho percorso 11 km, lungo la strada che porta a Villaggio Santa Rita, partendo dalla Chiesa delle Cenate (una dei miei storici parcheggi), attraverso Mondonuovo. Da lì giù fino a Santa Maria al Bagno e Santa Caterina, per risalire verso l'Oasi Tabor, dove avevo lasciato l'auto.
Finalmente un'aria un pò più fresca, nonostante tirasse uno scirocco che però era davvero sostenuto, soprattutto sul lungomare. Prove tecniche di mareggiata, anche stasera.
L'impressione è che mi stia tornando una dannata voglia di macinare kilometri e che da qui a qualche giorno potrò inaugurare la mia ormai consueta rubrica "il mare d'inverno", edizione 2012-2013. Ne vedremo delle belle, ne son certo.
Intanto, buonanotte!

Nessun commento:

Posta un commento